Controversies in Genitourinary Tumors
Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete
OncoPneumologia
Tumore polmone

Uno studio clinico è stato condotto al fine di chiarire l'influenza della localizzazione del tumore primario sulla prognosi nel carcinoma colorettale metastatico ( mCRC ). L'associazione fra local ...


Molti uomini con elevati livelli sierici di antigene prostatico specifico ( PSA ) non presentano una forma aggressiva di carcinoma prostatico e vengono quindi sottoposti a inutili biopsie. Diversi ...


Uno studio ha esplorato le potenzialità della metabolomica al fine di identificare nuovi biomarcatori sierici utili per lo screening e la diagnosi precoce di carcinoma polmonare. Avvalendosi di un ...


Al momento attuale, il decorso clinico della neuropatia indotta da Oxaliplatino ( Eloxatin ) non è ancora ben definito. Uno studio è stato condotto al fine di migliorare la comprensione dei parametr ...


L'osteonecrosi della mandibola da bifosfonati è una reazione avversa che consiste in una progressiva distruzione ossea a livello della regione maxillo-facciale nei pazienti sotto attuale o precedente ...


Stime basate sulla popolazione del rischio assoluto di recidiva di cancro del polmone, e tassi di mortalità dopo recidiva possono fornire informazioni circa la gestione clinica della neoplasia. Un ...


L'esposizione professionale all’amianto ( asbesto ) avviene in molti luoghi di lavoro ed è ben nota provocare asbestosi, cancro ai polmoni e mesotelioma. Tuttavia, il legame tra l'esposizione all'ami ...


È stato intrapreso uno studio per determinare l'entità della disfunzione polmonare nei sopravvissuti a cancro nell’infanzia rispetto ai controlli sani e il grado ( e i predittori ) di declino nel cors ...


La malattia veno-occlusiva polmonare ( PVOD ) è una forma rara di ipertensione polmonare caratterizzata dall'ostruzione delle piccole vene polmonari e da una prognosi infausta. La malattia polmonare ...


Gli uomini che ricevono terapia di deprivazione androgenica ( ADT ) per il cancro alla prostata possono essere a rischio di deterioramento cognitivo; tuttavia, le evidenze sono contrastanti nella lett ...


I primi risultati dello studio CROSS ( ChemoRadiotherapy for Oesophageal cancer followed by Surgery Study ), che ha confrontato la chemioradioterapia neoadiuvante più chirurgia con la sola chirurgia n ...


La resezione addomino-perineale è il trattamento standard per i pazienti con cancro del retto T2 o T3, distale; tuttavia, la procedura è ampia e mutilante, e strategie di trattamento alternative sono ...


Sebbene le mutazioni attivanti nel gene del recettore del fattore di crescita dell’epidermide ( EGFR ) siano marcatori predittivi per la risposta agli inibitori di EGFR, il 30-40% dei pazienti con tu ...


Uno studio randomizzato di fase 2 ha mostrato che un polimorfismo a singolo nucleotide di KRAS mRNA, rs61764370, può avere il ruolo di biomarcatore di risposta al trattamento neoadiuvante ed essere un ...


Lo standard di cura per il tumore del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) operabile, in stadio I, è la lobectomia con dissezione linfonodale mediastinica o rimozione dei linfonodi mediastinici ano ...