Cortinovis SCLC 2021
Roche Oncologia
Oncologia Morabito
Tumore prostata

Si è accertato se la radioterapia preoperatoria a breve termine seguita da chemioterapia sia non-inferiore a un Programma standard di chemioradioterapia a lungo termine nei pazienti con tumore del ret ...


Sono state fornite stime precise del rischio specifico per età di tumori diversi dai tumori della mammella e delle ovaie femminili associati a varianti patogene in BRCA1 e BRCA2 per un'efficace gestio ...


Sia gli inibitori del checkpoint immunitario ( ICI ) che gli inibitori del recettore del fattore di crescita dell'endotelio vascolare ( VEGFR ) sono approvati per il trattamento del carcinoma a cellul ...


La diagnosi precoce della compressione maligna del midollo spinale ( SCC ) è fondamentale perché lo stato neurologico pre-trattamento è il principale determinante dell'esito. Nel tumore alla prostat ...


La radioterapia convenzionale a fasci esterni è il trattamento palliativo standard per le metastasi spinali; tuttavia, i tassi di risposta completa per il dolore sono del 10-20%. La radioterapia ste ...


Poco si sa sul profilo rischio-beneficio degli inibitori del recettore degli androgeni di seconda generazione negli uomini anziani con tumore prostatico resistente alla castrazione non-metastatico. ...


La classificazione IGCCCG ( International Germ-Cell Cancer Collaborative Group ) ha rappresentato un importante progresso nella gestione dei tumori a cellule germinali, ma si basa sui dati di soli 660 ...


La mortalità per Coronavirus-2019 ( COVID-19 ) è più alta nei pazienti con tumore rispetto alla popolazione generale, tuttavia i fattori di rischio associati al cancro per gli esiti avversi di COVID-1 ...


La sola prostatectomia radicale è spesso inadeguata nella cura degli uomini con tumore prostatico ad alto rischio clinicamente localizzato. Si è ipotizzato che la terapia chemio-ormonale con terapia ...


Il grado del tumore, la dimensione del tumore, il potenziale di resezione e l'estensione della malattia influiscono sull'esito nel sarcoma dei tessuti molli non-rabdomiosarcoma ( NRSTS ) pediatrico, m ...


Il medulloblastoma nodulare desmoplastico ( ND ) e il medulloblastoma con nodularità estesa ( MBEN ) sono stati associati a un esito più favorevole nei bambini più piccoli. Tuttavia, la neurotossicità ...


Una analisi dei dati di un ospedale di riferimento terziario ha mostrato che il rischio di infezione da SARS-CoV-2, il nuovo coronavirus che causa COVID-19, è apparso più che raddoppiato tra gli indiv ...


I meccanismi fisiopatologici alla base dell’insorgenza del tromboembolismo venoso nei tumori solidi rientrano nella cosiddetta triade di Virchow, che ha incluso: 1) alterazioni dell’emostasi, 2) alter ...


I sopravvissuti al retinoblastoma ereditario presentano un'eccellente sopravvivenza ma aumentano sostanzialmente i rischi di successivi sarcomi ossei e dei tessuti molli, in particolare dopo la radiot ...


Negli studi CLASSIC e MAGIC, l'alta instabilità dei microsatelliti ( MSI ) era un fattore prognostico favorevole e un potenziale fattore predittivo negativo per la chemioterapia neoadiuvante / adiuvan ...