Lung Unit
Tumore Uroteliale
Tumore prostata
Tumore Vescica

I biomarcatori che possono predire la risposta alla terapia anti-PD-1 in più tipi di tumore comprendono un profilo di espressione genica ( GEP ) delle cellule T infiammatorie, espressione di PD-L1 e c ...


Pochi studi hanno esaminato i rischi di successive neoplasie primarie dopo il cancro da adolescenti e giovani adulti. Sono stati studiati i rischi di successive specifiche neoplasie primarie dopo ci ...


Sebbene precedenti metanalisi abbiano esaminato la prevalenza del DNA del papillomavirus umano ( HPV ) nel tumore del pene, non era ancora stata valutata la prevalenza di HPV DNA ( dati aggregati ) ne ...


Il trapianto di sangue o di midollo ( BMT ) allogenico è una opzione terapeutica per le malattie maligne e non-maligne dell'infanzia. Tuttavia, si conosce poco sulle tendenze di mortalità tardiva ca ...


La dermatite da radiazioni è comune e spesso trattata con terapia topica. Ai pazienti è generalmente consigliato di evitare gli agenti topici per diverse ore prima della radioterapia giornaliera, per ...


Il beneficio in termini di sopravvivenza con chemioterapia adiuvante per i pazienti con cancro polmonare non-a-piccole cellule in stadio II-III resecato ( NSCLC ) è modesto. Gli sforzi per sviluppar ...


È stata valutata l'incidenza di tromboembolismo venoso ( VTE ) tardivo tra i sopravvissuti a tumore in età infantile, e sono stati identificati i fattori di rischio per il tromboembolismo venoso per f ...


L'identificazione dei pazienti con carcinoma a cellule renali ( RCC ) ereditario è importante per lo screening del tumore e, nei pazienti con malattia avanzata, per guidare il trattamento. La preval ...


Il trattamento anti-PD-1 per il carcinoma polmonare avanzato non-a-piccole cellule ( NSCLC ) ha migliorato la sopravvivenza dei pazienti. Tuttavia, una percentuale sostanziale di pazienti non rispon ...


Sebbene i pazienti con adenocarcinoma pancreatico resecato siano ad alto rischio di recidiva della malattia, sono disponibili pochi biomarcatori per informare sugli esiti del paziente. Sono state va ...


L'irradiazione cardiaca accidentale può causare lesioni cardiache, ma si sa poco sull'effetto della radiazione su specifici segmenti cardiaci. Per 456 donne che hanno ricevuto la radioterapia per c ...


Sebbene le linee guida americane raccomandino l'uso della chemioterapia adiuvante nei pazienti con cancro del retto localmente avanzato, gli individui che ottengono una risposta patologica completa ( ...


Gli esiti correlati all'infezione associati ad asplenia o a funzione splenica compromessa nei sopravvissuti a cancro in età infantile rimangono sottostimati. La mortalità tardiva correlata a infezi ...


Sono stati riportati i risultati dello studio di fase III randomizzato del Trans Tasman Radiation Oncology Group progettato per determinare se l'aggiunta di chemioterapia concomitante alla radioterapi ...


Non ci sono studi randomizzati per guidare le decisioni terapeutiche tra opzioni radioterapiche e chirurgiche per i pazienti con tumore prostatico localizzato ad alto rischio. Gli studi comparativi s ...