Lung Unit
Tumore Uroteliale
Tumori GenitoUrinari
ForumOncologico

Il ligando 1 di morte cellulare programmata ( PD-L1) espresso nei tessuti tumorali è una molecola chiave per la soppressione immunitaria, dato il suo ruolo nei checkpoint immunitari. Il significato e ...


Sebbene siano stati suggeriti i vantaggi della chirurgia laparoscopica rispetto alla chirurgia a cielo aperto, la sopravvivenza a lungo termine dei pazienti sottoposti a chirurgia laparoscopica per tu ...


Ipilimumab ( Yervoy ), un inibitore del checkpoint immunitario mirato a CTLA-4, prolunga la sopravvivenza in un sottogruppo di pazienti con melanoma metastatico, ma può indurre eventi avversi correlat ...


L'infiammazione sistemica e la sarcopenia sono facilmente valutabili, predicono la mortalità in molti tumori e sono potenzialmente modificabili. La combinazione di infiammazione e sarcopenia può esse ...


BRAF V600E è una mutazione potenzialmente altamente targetizzabile rilevata in un sottogruppo di gliomi di basso grado in età pediatrica ( PLGG ). È stato eseguito uno studio clinico e genetico combi ...


Lo studio MARCH ( Meta-Analysis of Radiotherapy in squamous cell Carcinomas of Head and neck ) ha dimostrato che la radioterapia con frazionamento alterato è associata a una sopravvivenza generale e l ...


I potenziali benefici di sopravvivenza derivanti dal trattamento del carcinoma prostatico aggressivo ( punteggio Gleason uguale o maggiore di 7 ) allo stadio iniziale sono indeboliti dai rischi deriv ...


Il DNA del virus Epstein-Barr ( EBV ) circolante è un biomarcatore per il carcinoma rinofaringeo. È stato condotto uno studio prospettico per indagare se il DNA del virus EBV nei campioni di plasma s ...


I tumori del testa-collo positivi per il papillomavirus umano ( HPV ) sono estremamente radiosensibili. Si è determinato se la chemioradioterapia con radiazione a ridotto dosaggio possa mantenere gli ...


Gli inibitori PD-1 ( morte programmata 1 ) rappresentano un fondamento della gestione medica del melanoma metastatico. Si è determinato se il DNA tumorale circolante ( ctDNA ) sia in grado di fornir ...


Sebbene il tessuto tumorale rimanga il gold standard per l'analisi genetica nei pazienti affetti da tumore, si sta affermando l'analisi del DNA tumorale circolante ( ctDNA ) dai campioni di sangue. E ...


Lo studio Cancer Esophagus Gefitinib ha dimostrato una migliore sopravvivenza libera dalla progressione con l'inibitore della tirosin-chinasi del recettore del fattore di crescita dell'epidermide ( EG ...


Nonostante evidenze epidemiologiche e precliniche suggeriscano che la Vitamina-D e il Calcio inibiscano la carcinogenesi del colon-retto, l’integrazione quotidiana con questi nutrienti da 3 a 5 anni n ...


Sebbene i progressi nel trattamento del linfoma di Hodgkin abbiano portato a un miglioramento della sopravvivenza libera da malattia, questo fatto è stato accompagnato da un aumento del rischio di sec ...


Le alterazioni epigenetiche misurate a livello ematico possono aiutare a guidare il trattamento del tumore al seno.  Lo studio prospettico multicentrico TBCRC 005 è stato condotto per valutare l ...